Il mio habitat è la montagna. Sono nata in Alto Adige e già da bambina andavo nel bosco con il binocolo al collo per osservare silenziosamente i comportamenti degli animali selvatici. Ho vissuto tra le montagne della Svizzera, in Spagna e sulle Alpi Bavaresi, poi ho studiato etologia, sono diventata educatrice cinofila e ho trovato il mio posto in Trentino, sulle Dolomiti di Brenta. Ora scrivo di animali selvatici e domestici che vivono più o meno vicini agli esseri umani, con la speranza di sensibilizzare alla tutela di ogni vita che abita questo Pianeta.
Come riconoscere i cuccioli provenienti dal traffico dell’Est Europa e perché non adottarli
Istituito il Tavolo per il Benessere Animale della Regione Piemonte: obiettivi e modalità di partecipazione
A Torino il primo corso di Diritto Privato degli Animali. Il docente: «Anche la legge deve stare al passo con i tempi»
L’elefante asiatico (Elephas maximus)
Il Piccolo Levriero Italiano, antico ed elegante levriero in miniatura
Lettera anonima a un’azienda agricola in Trentino: «Andatevene prima che succeda qualcosa alle vostre bestiacce»
Adottati sette cani trovati nel bagagliaio di un’auto: provenivano dal traffico di cuccioli dall’Est Europa
Il primo video della lontra in Veneto. L’esperto: «Evento di enorme valore naturalistico»
Abbattimenti dei cinghiali in aumento del 45% secondo l’indagine di Ispra
L’elefante africano (Loxodonta africana)
Il Setter Gordon, un vivace cacciatore dall’aspetto elegante
Bolzano chiede di nuovo di abbattere i lupi. Dello Sbarba (Verdi): «Proposta con scopi politici e non faunistici»