Una normalissima intervista televisiva si è trasformata in un momento di pura dolcezza: è quello che è successo negli scorsi giorni a Áras an Uachtaráin, la residenza presidenziale irlandese. Michael D. Higgins, il presidente dell'EIRE, stava lasciando una dichiarazione all'emittente RTÉ TV riguardo la morte recente dell'attore Tom Hickey, quando il suo cane ha deciso letteralmente di rubargli la scena.

Misneach, un Pastore Bovaro del Bernese di sei mesi, non ha resistito alla tentazione di ricevere delle attenzioni e, davanti le telecamere, ha cominciato a fare un po' il "buffone" richiamando il presidente in tutti i modi che gli erano possibili: mordicchiandogli le dita, tirandogli la giacca e punzecchiandolo con la zampa. Il Presidente però non si è fatto distrarre troppo: ha continuato la sua intervista con fare serio, ma accarezzando e tranquillizzando Misneach e mostrando così tutto l'affetto nei suoi confronti. Ecco il video pubblicato su Facebook:

Misneach non è apparso nell'intervista ufficiale trasmessa in tv, ma la scena è stata ripresa "dietro le quinte" in un video caricato successivamente sull'account Instagram e Facebook di Higgins. In pochissimo tempo il video ha avuto un successo davvero strepitoso raggiungendo migliaia e migliaia di visualizzazioni e il motivo non è difficile da capire: l'affetto tra i due è infatti davvero contagioso. Guardando queste immagini è inoltre facile immedesimarsi nella scena: sarà sicuramente capitato a chi convive con un cane di essere richiamati mentre si sta facendo altro e non riuscire in alcun modo a resistere.

Non è inoltre la prima volta che Misneach si trova sotto ai riflettori: il Presidente è infatti un grande amante dei cani e pubblica regolarmente video e foto dove passano il tempo in compagnia l'uno dell'altro e dove si evince l'impegno e il divertimento che scaturiscono da una relazione forte e ben costruita. Come si vede nel video pubblicato lo scorso 18 aprile per i festeggiamenti del suo 80esimo compleanno:

Misneach non è inoltre l'unico della famiglia: è arrivato a marzo dell'anno scorso e vive in compania di Brod, un altro Pastore Bovaro del Bernese, mentre Sioda è morto l'anno scorso a causa di una malattia. Ecco alcune delle tante foto condivise sull'account ufficiale mentre Higgins fa una passeggiata insieme a Brod e Misneach:

I Pastori Bovari del Bernese sono infatti una razza molto esuberante, che si lega velocemente al proprio gruppo familiare e che ha bisogno di muoversi e stare all'aperto per poter esprimere al meglio i propri bisogni e desideri. Qualunque sia la razza o la personalità del cane, la relazione con il "miglior amico dell'uomo" è un percorso meraviglioso che si basa su fiducia e scambio reciproco: sono proprio le differenze tra le due specie infatti a renderla infatti così unica. Sembra proprio che il presidente Michael D. Higgins lo sappia: l'affetto che scaturisce da queste foto è infatti davvero emozionante.