In estate il triste fenomeno degli abbandoni di animali raggiunge il suo picco massimo: cuccioli, adulti, cani o gatti, poco importa, nulla sembra riuscire a fermarlo, neppure la pandemia, come vi abbiamo raccontato lo scorso anno grazie alla nostra videoinchiesta L'Ora Blu. Associazioni e volontari si stanno quindi preparando ad affrontare i mesi più caldi, soprattutto al Sud, dove il fenomeno è ancora molto diffuso. Le Guardie Zoofile Volontarie di Accademia Kronos, nella provincia di Foggia, è pronta a lanciare la sua nuova campagna di sensibilizzazione contro gli abbandoni.

Le Guardie Volontarie operano ormai da circa 15 anni su tutto il territorio della provincia intervenendo su segnalazioni di maltrattamenti, abbandoni e altri atti di crudeltà verso gli animali. In tal senso l'Accademia Kronos sta mettendo a punto una campagna di sensibilizzazione da diffondere tramite tutti i canali social, per scoraggiare in primis gli abbandoni ma anche per indurre chi è intenzionato a farlo, a cedere i propri animali alle tante associazioni che si occupano di accudire e far adottare animali, evitando così che finiscano in strada.

L'associazione e i volontari incrementeranno anche le attività di vigilanza sul territorio, le raccolte cibo per aiutare i rifugi e le campagne di sensibilizzazione per incoraggiare anche l'applicazione del microchip, altro tema sempre al centro delle campagne contro gli abbandoni.

Occorre sempre ricordarlo però, l'abbandono di un animale, oltre ad essere un gesto moralmente spregevole, è un reato punito dalla legge regolamentato dall'art. 727 del Codice Penale. Chi lo commette rischia l'arresto fino ad un anno o un ammenda dai 1.000 a 10.000 euro. Ma per riuscire a contrastare davvero questo fenomeno, l'unico antidoto efficace è aumentare la consapevolezza attraverso le adozioni consapevoli. Scegliere di vivere con un cane ti cambia la vita, se non si è davvero pronti ad affrontare una tale responsabilità la risposta è semplice: non fatelo.

Proprio per aiutarvi in questo difficile percorso che dura "per sempre", abbiamo perciò deciso di realizzare un questionario: il MiFido. Si tratta di un primo test per capire se si è davvero pronti a condividere la vita con un animale domestico. Dieci domande che non sono di certe sostitutive di un vero e proprio percorso da seguire con associazioni, esperti o rifugi ma che possono rappresentare un piccolo passo verso un'adozione consapevole che, proprio in estate e in maniera controintuitiva, potrebbe vedere il suo periodo ideale.

È proprio questo il tema al centro della nostra nuova campagna estiva contro gli abbandoni. Perché? Semplicemente perché siamo in ferie, abbiamo più tempo da dedicare al nuovo arrivato e la prima avventura che vivremo insieme sarà quella di una vacanza. Adottiamo un cane dal canile e mettiamo fine a questa piaga sociale.

Quest'anno abbiamo lanciato su Kodami una campagna di informazione e comunicazione che abbiamo chiamato "Vacanza bestiale" per sensibilizzare sul tema dell'abbandono estivo. Abbiamo deciso di focalizzarci su un'idea che non temiamo di definire rivoluzionaria ma, in fondo, così semplice in realtà da realizzare: adottate d'estate! Non esiste periodo migliore, credeteci, per scoprire quanto è straordinario trascorrere le vacanze e la vita insieme a un compagno animale.

Invia sui nostri canali social, video o foto e condividi con noi le esperienze più belle della vacanza col tuo amico a quattro zampe!