5 Agosto 2022
11:18

Il Comune di Parma lancia la campagna contro gli abbandoni con un concorso fotografico

II Comune di Parma lancia la sua campagna estiva contro l’abbandono degli animali attraverso un concorso fotografico rivolto a tutte le famiglie parmensi e i loro animali.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Kodami
12.717 condivisioni
cane abbandono

Il Comune di Parma ha appena lanciato la nuova campagna contro gli abbandoni estivi promuovendo un concorso fotografico rivolto a tutti i cittadini. Insieme agli hashtag #IONONTIABBANDONO e #NIENTESCUSE il Comune ha deciso di coinvolgere direttamente le famiglie parmensi e i loro animali per raccontare, attraverso la fotografia, la quotidianità e le bellezza di una relazione consapevole.

Le famiglie, si legge nel comunicato, daranno «voce e volti all’iniziativa, inviteranno a non tradire mai il proprio animale, compagno di ogni giorno, poiché se adotti un animale è per tutta la vita». Le foto potranno essere inviate dal 6 agosto alla pagina Facebook Canile Municipale di Parma Lilli e il Vagabondo o all'indirizzo di posta benessere.animale@comune.parma.it.

Le immagini delle famiglie e dei loro animali diventeranno poi la foto di copertina del profilo ufficiale del canile comunale ed entreranno a far parte dell'album fotografico #IONONTIABBANDONO2022 nella sezione del sito del Comune dedicato al Benessere Animale.

«L’estate è purtroppo una stagione spesso infausta per gli animali domestici, proprio perché il dato percentualmente più alto di abbandoni ha un picco proprio nei mesi coincidenti con le ferie estive – ha dichiarato il Vice Sindaco con delega al Benessere Animale Lorenzo Lavagetto – Vediamo anche in questo 2022 un trend costante, che evidenzia, purtroppo, che c’è ancora chi preferisce cedere per sempre il proprio animale, o addirittura procedere verso l’abbandono».

Come ha svelato la video inchiesta di Kodami sugli abbandoni Il patto tradito, persino durante la pandemia gli abbandoni sono aumentati, e ogni anno in estate giungono al loro picco. Anche i dati recentemente pubblicati dal Ministero della Salute sugli ingressi e le uscite dai canili comunali, dimostra che il fenomeno è ancora lontano dall'essere debellato.

Quest'anno però, noi di Kodami abbiamo deciso di cambiare completamente prospettiva, focalizzandoci su un'idea che non temiamo di definire rivoluzionaria perché, in fondo, così semplice in realtà da realizzare: adottare d'estate. Non esiste periodo migliore, credeteci, per scoprire quanto è straordinario trascorrere le vacanze e la vita insieme a un compagno animale.

Il contrasto alla piaga dell'abbandono passa necessariamente attraverso la prevenzione e la promozione delle adozioni consapevoli e attraverso le storie che raccontano la meraviglia della relazione con un animale, anche e soprattutto in estate.

________________________________________

L'estate è la stagione in cui aumentano gli abbandoni, ma questo è proprio il periodo migliore per adottare un cane. Perché abbiamo più tempo da dedicare al nuovo arrivato e la prima avventura che vivremo insieme può essere quella di una vacanza. Scopri e partecipa alla campagna di Kodami contro gli abbandoni per vivere una "Vacanza bestiale".

Avatar utente
Salvatore Ferraro
Redattore
Naturalista e ornitologo di formazione, sin da bambino, prima ancora di imparare a leggere e scrivere, il mio più grande sogno è sempre stato quello di conoscere tutto sugli animali e il loro comportamento. Col tempo mi sono specializzato nello studio degli uccelli sul campo e, parallelamente, nell'educazione ambientale. Alla base del mio interesse per le scienze naturali, oltre a una profonda e sincera vocazione, c'è la voglia di mettere a disposizione quello che ho imparato, provando a comunicare e a trasmettere i valori in cui credo e per i quali combatto ogni giorno: la conservazione della natura e la salvaguardia del nostro Pianeta e di chiunque vi abiti.
Sfondo autopromo
Segui Kodami sui canali social
api url views