Il lieto evento tanto atteso alla fine è arrivato. Intorno all'una di notte tra domenica e lunedì allo ZooParc de Beauval, il giardino zoologico di Saint-Aignan, in Francia, la panda gigante Huan Huan ha dato alla luce ben due gemelli. I piccoli, ciechi e rosa, godono di ottima salute e sono stati immediatamente accuditi dalla madre. Il primo pesa 149 g, mentre il secondo pesa 129 g.

La riproduzione dei panda giganti (Ailuropoda melanoleuca), sia in cattività che in natura, è risaputamente un evento piuttosto raro e complesso. Far andare d'accordo due panda e "convincerli" ad accoppiarsi è quasi un impresa. Inoltre le femmine vanno in calore solamente una volta l'anno, e per un periodo di tempo limitatissimo che va dalle 24 alle 48 ore. Per questo ogni nuova nascita viene accolta con tanto entusiasmo.

Tutto lo staff dello zoo osserva attraverso le telecamere Huan Huan poco prima del parto

Huan Huan è arrivata "in prestito" dalla Cina nel 2012, e già nel 2017 era diventata famosa in tutto il mondo grazie al suo primo parto: il piccolo, Yuan Meng, era stato infatti il primo panda della storia nato nato in Francia.

Huan Huan e il suo compagno Yuan Zi sono tra le attrazioni principali di Beauval, e quando lo scorso marzo hanno iniziato "a frequentarsi" e a tentare più volte l'accoppiamento, tutto lo staff del parco ha mostrato grande esaltazione. Considerando le difficoltà riproduttive di questa specie, per aumentare le loro chance i veterinari hanno comunque dato una piccola mano alla coppia, effettuando anche un'inseminazione artificiale.

Lo ZooParc de Beauval è uno dei giardini zoologici più grandi e importanti d'Europa. Fondato nel 1980 ospita numerose specie rare e in via di estinzione, e partecipa attivamente a diversi progetti di riproduzione e conservazione di specie minacciate, sia in cattività che in natura, dove ha contribuito a reintrodurre diversi animali allevati proprio nella sua struttura.

Huan Huan, afferra delicatamente con la bocca uno dei suoi due nuovi nati
in foto: Huan Huan, afferra delicatamente con la bocca uno dei suoi due nuovi nati

I due nuovi piccoli panda ora attendono solo di ricevere i loro nomi ufficiali. Lo zoo ha fatto sapere che a sceglierli sarà Peng Liyuan, la moglie del presidente cinese Xi Jinping. Nel frattempo il primo figlio di Huan Huan, Yuan Meng, ormai è diventato adulto, e volerà presto in Cina, dove si stima vivano circa 1800 panda giganti in natura e altri 500 in cattività.

Questi placidi orsi erbivori, da quando sono stati dichiarati specie in serio rischio di estinzione negli anni 80, grazie a uno sforzo di conservazione e tutela senza precedenti stanno lentamente recuperando, e proprio di recente la stessa Cina ha annunciato che pur restando "vulnerabili" non rischiano più di sparire, almeno per ora.

Arriva la neve e il cucciolo di panda gigante impazzisce di gioia

Perché i panda si rotolano nella cacca di cavallo