Era tanto tempo che Elettra Lamborghini non si vedeva così felice. Dopo i diversi momenti bui attraversati dalla cantante, tra la quarantena e i dolorosissimi lutti che le hanno portato via il suo amatissimo cane Roy e la cavalla Lolita, oggi finalmente ha ritrovato il sorriso e la gioia: in casa è arrivata la piccola Lea.

Naturalmente l’annuncio che la famiglia si allargava è arrivato dall’ereditiera sui suoi social dove, seguitissima, condivide con i fan tutti i momenti fondamentali della sua vita. E questo lo è senz’altro. Lamborghini lo aspettava da tempo e finalmente l’attesa è finita, riempiendo di serenità la show girl. E il suo benvenuto alla piccola Levriera bionda presentata su Instagram ha già conquistato tutti i seguaci dell’opinionista televisiva.

La cantante ha un amore spassionato per gli animali da sempre. La perdita della cavalla Lolita è stato un evento molto difficile da superare. Con lei, come raccontato sui social, Lamborghini aveva un rapporto strettissimo e il post che scrisse alla sua morte avevo commosso i suo ammiratori.

«Come è potuto accadere Amore mio?! Ancora non ci posso credere… ero sicura che sarebbe andato tutto bene.. sei sempre stata così forte… ero sicura che avremmo avuto ancora cosí tanti anni davanti…. forse sto sognando… ma non sono pronta per questo. Lolita mi ha lasciata ieri, per una brutta colica… 16 anni insieme… Tutti i ricordi più belli della mia adolescenza li ho con te… ho letteralmente perso la parte più importante della mia vita…mi sento così vuota… sei arrivata in un momento per me difficile 16 anni fa, e mi hai letteralmente salvato la vita…sei stata la mia cura la mia migliore amica, non so come ringraziarti e non so adesso come farò senza di te….ti amerò per sempre, mi manchi come l aria e non vedo l ora di rivederti un giorno… per sempre sarai Amore mio, riposa in pace principessa».

Chiusa poi in isolamento in casa per aver contratto la Covid-19, lontana dal marito e da tutti gli altri suoi animali, la showgirl circa un mese dopo, annunciò di aver perso anche il cane Roy.  Insomma, un anno davvero difficile e di grandi dolori, che l’eccentrica cantante ha cercato però di superare e che cercherà di dimenticare grazie a questo nuovo cucciolo che riempirà d’amore la casa.

Il Levriero Italiano, un cane vivace dal carattere mite e riservato

Il Levriero Italiano è un levriero a tutti gli effetti, solo di piccola taglia. I suoi antenati vivevano già nell’antico Egitto presso le Corti Faraoniche. La versione miniaturizzata sopraggiunge in un momento successivo, nel corso del 1800, per il desiderio delle nobildonne del tempo di farne un elegante cane da manicotto.

È un cane molto intelligente e vivace. Ha un carattere mite e riservato, ma molto affettuoso. Solitamente tende ad affezionarsi a una persona in particolare e ha bisogno del contatto fisico di chi ama, infatti soffre moltissimo la solitudine. Si dimostra, invece, molto schivo con gli estranei e con gli altri animali.

Pur mostrando una corporatura esile e potendo sembrare una razza fragile, la sua fragilità è solo apparente perché è invece dotato di un ottimo tono muscolare mixato a grazia ed eleganza. Si adatta tranquillamente alla vita di appartamento anche se ama le corse e le passeggiate all’aperto. Rapido, scattante, la sua velocità, su brevi distanze, può raggiungere i 60 chilometri orari. Soffre moltissimo il freddo ed è importante coprirlo nei mesi invernali.