«Welcome Alfio» scrive Ilary Blasi sull’ultima foto postata su Instagram. Il nuovo arrivo in casa Totti è un gatto, anche un po’ particolare. Si tratta di un cucciolo di Canadian Sphynx, il gatto nudo, perché senza pelo, o meglio con una peluria sottilissima. Un “fratello” acquisito per Donna Paola, la micia sempre della stessa specie già di famiglia.

La show girl dell’Isola dei Famosi è innamorata di questa razza e già con Donna Paola era chiara la sua passione non subito condivisa con Francesco che, anzi, come spiega al suo amico Bobo Vieri in una chat divertente, stava rischiando di farli addirittura separare. Ma poi difficile resistere a Donna Paola che in quattro e quattr’otto ha conquistata anche il calciatore. Tanto da dormire in mezzo a loro serenamente e da portarlo a dire: «E' tanto affettuosa da non sembrare un gatto, alla fine mi sono innamorato».

L’incontro invece tra Alfio e Donna Paola non è stato esattamente amore a prima vista e, in una stories di Instagram, si vedono i due scrutarsi da lontano in un modo che non sembra ancora del tutto amichevole, ma sicuramente sapranno fare amicizia.

Oltretutto la famiglia Totti si era già “allargata” ad ottobre quando arrivarono i piccoli di Donna Paola annunciati da Ilary a Francesco in un modo inconsueto che creò un certo scompiglio. La show girl infatti presentò al calciatore la notizia al marito dicendo che in casa c’era una donna incinta omettendo però che fosse la gatta. La faccio di Totti rimane indimenticabile.

Il gatto sphynx, “l’alieno” che ti conquista lentamente

Affascinante, magnetico, particolare. Per molti brutto, per altri la bellezza assoluta. Chi guarda lo Sphynx non ha mezze misure, o ti innamori o lo rifiuti. Tutti lo conoscono come il gatto nudo per la mancanza di pelo. In realtà sul corpo ha una leggere peluria che però si vede molto poco. La sua nudità non è l’unica particolarità degna di nota della razza: perché lo Sphynx ha un carattere bellissimo. È allegro, molto attivo e molto intelligente. È affettuosissimo e legato in maniera quasi morbosa ai componenti della sua famiglia “umana” tanto da non poter fare a meno della loro compagnia. Pur sembrando molto delicato, lo Sphynx è un gatto forte. È chiaro che la mancanza di pelo gli fa sentire più il freddo e infatti, gli piace stare sul morbido e sul caldo. Per sopperire al pelo cerca calore nel cibo e infatti mangia di più e più spesso.