video suggerito
video suggerito
5 Giugno 2023
17:18

Aspettando la seconda stagione, Blanca e Linneo tornano in replica su Raiuno

In attesa della seconda stagione di "Blanca", da domenica 4 giugno Raiuno ripropone in replica le puntate della prima stagione della serie tv tratta dai romanzi di Patrizia Rinaldi, con protagonista Maria Chiara Giannetta e il cane Linneo.

334 condivisioni
Immagine

Da domenica 4 giugno facendo zapping in Tv potrà capitarvi di imbattervi nei colori sgargianti di Blanca e Linneo. Non si tratta delle nuove puntate della seconda serie, ma delle repliche della prima stagione che ha come protagonista il binomio donna-cane interpretato da Maria Chiara Giannetta e Fiona, un'American Bulldog che nella narrazione si chiama Linneo.

Insieme hanno trasportando sul piccolo schermo tutta la meraviglia della relazione ottenendo un successo che è arrivato anche all'estero, la fiction è stata infatti molto apprezzata in Francia. Le riprese della seconda stagione girata tra Camogli, Genova e Roma sono finite, ma per ora la Rai non ha ancora comunicato la data di messa in onda dei nuovi episodi: si può ipotizzare che Blanca tornerà in palinsesto nella stagione 2023-2024.

Immagine
Un’immagine inedita della seconda stagione

Al centro del racconto troviamo Blanca Ferrando (Maria Chiara Giannetta), giovane donna che all’età di 12 anni, a causa di un incendio, ha perso la vista. L’omicidio della sorella maggiore per mano del fidanzato violento matura in lei un forte senso di giustizia tanto che, da grande, realizza il suo sogno di entrare in Polizia, nel Commissariato di Genova. Blanca è specializzata in décodage, ossia l’ascolto analitico di tutti i materiali audio delle inchieste, come ad esempio intercettazioni e interrogatori. Un lavoro che potrebbe confinarla in un ufficio, ma che Blanca percepisce solo come l’inizio della sua missione in Polizia. Andando contro la diffidenza di numerosi colleghi, che trovano nella sua disabilità un ostacolo per le indagini, Blanca si rivela essere preziosa nella risoluzione dei casi: la vista spesso distrae, ma la voce non mente mai. Entra così a far parte del team, guidato dal Commissario Bacigalupo (Enzo Paci), andando contro i dubbi dello zio magistrato Alberto (Antonio Zavatteri), che vorrebbe proteggerla.

Immagine
La splendida Fiona, nella fiction Linneo

Blanca inizia così a farsi valere, facendosi accompagnare sia nella vita privata che in quella professionale da Linneo, il suo cane guida, un American Bulldog femmina che la difende e la conforta. Una recitazione per cui Giannetta e Fiona si sono preparate a lungo, sei mesi prima dell'inizio delle riprese. L'affiatamento tra loro è stato spontaneo tanto che separarsi non è stato facile ma grazie agli ottimi risultati di audience le due hanno potuto rincontrarsi sul set della seconda stagione che probabilmente non sarà l'unica. Per Blanca non c’è solo il lavoro: la protagonista, che lega con Lucia (Sara Ciocca), figlia dodicenne della prima vittima su cui indaga, si ritrova in un triangolo amoroso con l’Ispettore Michele Liguori (Giuseppe Zeno), uomo dai molti segreti, e l’amico cuoco Nanni (Pierpaolo Spollon).  Tra loro due, aiutata dall’amica estetista Stella (Federica Cacciola), Blanca deve decidere a chi dare il suo cuore e la sua fiducia.

Kodami ha incontrato l'anno scorso Fiona per scoprire insieme alla sua addestratrice e al suo pet mate, Marco Straccia, tutti i segreti di uno dei cani più amati del piccolo schermo. Un individuo molto socievole e tranquillo, un po' per sua natura un po' per il percorso fatto insieme a Marco e alla sua famiglia, che ha sempre provato a coinvolgerla in tutti gli aspetti della loro quotidianità.

Fiona è stata preparata da Carolina Basile accompagnata in questa avventura dal collaboratore Maikol Camilli. Carolina è un'addestratrice cinofila con vent'anni di esperienza alle spalle nel settore e un compito particolare: far recitare i cani. Lavoro che porta avanti dal 2018, quando ha fondato una società,  la "Dog Studios", con cui, insieme al suo team, ha collaborato con diverse produzioni cinematografiche.

Avatar utente
Annissa Defilippi
Giornalista
Racconto storie di umani e animali perché ogni individuo possa sentirsi compreso e inserito nella società di cui fa parte a pieno diritto. Scrivo articoli e realizzo video mettendomi in ascolto dei protagonisti; nascono così relazioni che, grazie a Kodami, possono continuare a vivere.
Sfondo autopromo
Segui Kodami sui canali social
api url views