video suggerito
video suggerito
9 Luglio 2024
17:10

Perché i chihuahua tremano sempre?

I Chihuahua tremano spesso soprattutto per riscaldarsi, ma anche per le forti emozioni o per problemi di salute. Vediamo quindi se e quando è il caso di preoccuparsi e come intervenire.

168 condivisioni
Immagine

Il Chihuahua è una delle razze canine più piccole, apprezzate e diffuse al mondo, non solo per le sue dimensioni ridotte, ma anche per il suo temperamento vivace e affettuoso. Questa razza è però famosa anche per un suo tipico comportamento quasi costante: il tremolio. I Chihuahua tremano spesso e questo comportamento è talmente comune che in molti si chiedono se sia normale, un segnale di qualche problema oppure se sono perennemente spaventati.

In realtà, iniziamo col dire che, proprio a causa delle loro dimensioni ridotte e di un metabolismo accelerato, i Chihuahua tendono a disperdere calore molto rapidamente e tremano il più delle volte soprattutto per riscaldarsi. Ci sono però anche altre ragioni per cui un Chihuahua potrebbe tremare, alcune più preoccupanti di altre. Vediamo quindi più nel dettaglio perché questi piccoli cani possono tremare e quando è il caso di preoccuparsi e intervenire.

Freddo

La prima e più comune ragione per cui i Chihuahua tremano spesso è il freddo. La loro struttura corporea minuta e l'elevato rapporto tra superficie e volume del corpo li rendono particolarmente sensibili alle basse temperature. Il corpo è talmente più piccolo rispetto alla superficie esterna, che fa fatica a trattenere il calore assorbito, che si disperde molto rapidamente. Tremare li aiuta a bruciare energia e ad aumentare la temperatura interna ed è anche per questo motivo che i Chihuahua possono soffrire molto quando fa freddo.

Emotività

I Chihuahua sono anche cani estremamente sensibili ed emotivi. Per cui talvolta, tremare può essere una risposta a forti situazioni di eccitazione, ma anche stress o ansia. Per esempio, un Chihuahua può tremare quando è felice per l'incontro con un altro cane, quando sente rumori forti o quando si trova in un ambiente sconosciuto. Anche la gioia di vedere un membro della propria famiglia dopo una giornata fuori casa può causare tremori. Se il Chihuahua trema solo quando è felice o particolarmente eccitate, non c'è quindi da preoccuparsi.

Anzianità

Come per molte altre razze canine, i Chihuahua possono iniziare a tremare più frequentemente con l'avanzare dell'età. Questo può essere dovuto a vari fattori, come il rallentamento del metabolismo, la diminuzione della massa muscolare o la presenza di dolori articolari. I cani particolarmente anziani possono anche sviluppare tremori legati a condizioni neurologiche o a una più generale e naturale fragilità. In ogni caso, se un Chihuahua anziano inizia a tremare più del solito, è sempre consigliabile consultare il proprio veterinario per escludere eventuali problemi di salute seri.

Problemi di salute

Il tremore nei Chihuahua, infatti, può anche essere in alcuni casi sintomo di problemi di salute. Alcuni disturbi comuni che possono causare tremori sono l'ipoglicemia (bassi livelli di zucchero nel sangue), disturbi neurologici, ma anche infezioni o problemi gastrointestinali. L'ipoglicemia, in particolare, è abbastanza frequente nei Chihuahua, data la loro piccola taglia e il loro metabolismo accelerato. Se il tremore è accompagnato da altri sintomi come letargia, perdita di appetito, vomito o diarrea, è indispensabile portare il cane dal veterinario per una visita più approfondita e una terapia adeguata.

Quando preoccuparsi?

Sebbene il tremore dei Chihuahua possa essere normale in molte situazioni, ci sono casi in cui è importante non sottovalutare questo comportamento e approfondire ulteriormente. Se oltre al tremore ci sono altri segnali, sia comportamentali che fisici, che possono indicare che il cane probabilmente non sta bene, allora bisogna contattare un veterinario. Se per esempio notiamo segni di stress o ansia, come vocalizzazioni eccessive, isolamento o comportamenti distruttivi, potrebbe esserci un problema emotivo o relazionale più profondo da approfondire con un veterinario esperto in comportamento.

Inoltre, se ci sono poi altri sintomi come difficoltà a camminare, dolori alle articolazioni, perdita di appetito, vomito, diarrea o altri cambiamenti nella normale routine quotidiana del nostro piccolo amico, potrebbe allora esserci un problema di salute. Ricordiamoci sempre che il Chihuahua non è un accessorio da acquistare con leggerezza e da mettere nella borsetta. Si tratta di un cane con dei propri desideri, emozioni, esigenze e che necessita di tutto le cure e le attenzioni che merita qualsiasi essere senziente, inclusa la garanzia di benessere, sia fisico che mentale.

Le informazioni fornite su www.kodami.it sono progettate per integrare, non sostituire, la relazione tra il paziente ed il proprio veterinario.
Avatar utente
Salvatore Ferraro
Redattore
Naturalista e ornitologo di formazione, sin da bambino, prima ancora di imparare a leggere e scrivere, il mio più grande sogno è sempre stato quello di conoscere tutto sugli animali e il loro comportamento. Col tempo mi sono specializzato nello studio degli uccelli sul campo e, parallelamente, nell'educazione ambientale. Alla base del mio interesse per le scienze naturali, oltre a una profonda e sincera vocazione, c'è la voglia di mettere a disposizione quello che ho imparato, provando a comunicare e a trasmettere i valori in cui credo e per i quali combatto ogni giorno: la conservazione della natura e la salvaguardia del nostro Pianeta e di chiunque vi abiti.
Sfondo autopromo
Segui Kodami sui canali social
api url views