Erano finiti all'interno di un pozzetto delle acque di scolo e da lì non potevano più uscire. E' stato grazie all'arrivo dei vigili del fuoco che sono stati tratti in salvo. Protagonisti di quest'episodio sono 14 anatroccoli che stavano camminando all'interno della Casa di riposo Sereni Orizzonti di Bovolenta, in Provincia di Padova.

E' stata una persona ad accorgersi della caduta di tutti i cuccioli ed è stato lui ad aver chiamato i pompieri di Piove di Sacco, che sono riusciti a recuperare tutti e 14, sani e salvi e li hanno restituiti alla mamma anatra. Il salvataggio è stato raccontato dagli stessi soccorritori su Twitter. E in risposta a quelle immagini diversi sono stati i like e gli apprezzamenti. «Uno, due, tre…quattordici!», scrivono i pompieri.

Uno dei pericoli in città e nelle aree urbane, per gli anatroccoli, è proprio legato ai canali di scolo. Qualche giorno fa, a Trento, una mamma anatra ha visto i suoi piccoli sparire all'interno di un canale. L'Oipa di Trento ha chiesto all'amministrazione comunale di inserire una grata che possa evitare il ripetersi di simili episodi.  Un piccolo accorgimento che sarebbe stato in grado di poter salvare quelle vite.

Tyler e Beaker, la storia di un bambino e della sua anatra