11 Febbraio 2022
11:40

Nuovi dettagli sull’ittiosauro gigante scoperto nel Regno Unito

Nuovi dettagli emergono dallo studio dei resti fossili del più grande ittiosauro (Temnodontosaurus trigonodon) del Regno Unito. Il "drago mariro" scoperto nella riserva naturale Rutland era lungo 10 metri.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Kodami
Immagine

Molto prima di sua maestà la Regina, la Gran Bretagna aveva un Re dei mari. A scoperta ultimata, ora ha anche il lustro di andare in tv, sulla Bbc. Si tratta dei resti fossili del più grande ittiosauro (Temnodontosaurus trigonodon) del Paese. Il ritrovamento è avvenuto nella riserva marina naturale Rutland che il Leicestershire e il Rutland Wildlife Trust gestiscono in collaborazione con Anglian Water.

Ne avevamo parlato e, ora emergono nuovi dettagli sulla sua scoperta. Questa sera saranno svelati nel corso di una trasmissione sulla seguitissima Bbc Two. Littiosauro è stato riportato alla luce da Joe Davis e dal suo team di ricerca durante il prosciugamento di un'isola lagunare nel febbraio 2021.

Joe e l'ufficiale di riserva Paul Trevor si avviarono attraverso la laguna quando il primo notò quelli che sembravano tubi di argilla che spuntavano dal fango, tranne per il fatto che davano tutta l'impressione di essere alcune parti organiche. «Ho lavorato alle Ebridi, quindi ho già trovato scheletri di balene e delfini – dice – Queste erano simili e ho fatto notare a Paul che sembravano vertebre. Abbiamo seguito quella che sembrava indiscutibilmente una spina dorsale e Paul ha scoperto qualcosa più avanti che avrebbe potuto essere una mascella. Non potevamo crederci».

«La scoperta è stata assolutamente affascinante – aggiunge – È fantastico imparare così tanto e pensare che una volta questa straordinaria creatura stava nuotando nei mari sopra di noi. Ancora una volta, Rutland è un paradiso per la fauna selvatica delle zone umide anche se ora lo fa su scala ridotta».

L'ittiosauro ha circa 180 milioni di anni e, con uno scheletro lungo circa 10 metri e un cranio che pesa circa una tonnellata, è il grande e completo mai trovato in Gran Bretagna. Gli ittiosauri sono apparsi per la prima volta circa 250 milioni di anni fa e si sono estinti 90 milioni di anni fa. Dalla riserva naturale li descrivono come «uno straordinario gruppo di rettili marini che variavano in dimensioni da 1 a più di 25 metri di lunghezza e assomigliavano ai delfini nella loro forma generale del corpo».

Non si tratta della prima scoperta del genere nel bacino idrico: due ittiosauri incompleti e molto più piccoli erano stati trovati negli anni Settanta.

Sfondo autopromo
Segui Kodami sui canali social
api url views