Nei giorni scorsi il cacatua della rockstar e "Godfather of Punk" Iggy Pop ha letteralmente fatto impazzire il web con la sua danza, diventata immediatamente virale, sulle note di "Tweet tweet tweet" dei Sleaford Mods. È stata proprio la stessa band inglese a condividere il video attraverso i suoi profili social e che ha raggiunto, solamente su Twitter, oltre 3 milioni di visualizzazioni. Biggy Pop, è questo il nome del cacatua, non è di certo la prima volta che finisce sotto i riflettori. Ha persino un suo profilo Instagram ufficiale, dove si esibisce periodicamente in danze e balletti insieme a Iggy, ma le imprese certamente più memorabili dell'irresistibile duo sono senza dubbio quelle rivolte alla tutela degli animali.

Biggy balla scatenato sulle note di "Tweet tweet tweet" dei Sleaford Mods

La storia di Iggy e Biggy

Biggy è un cacatua crestasalmone (Cacatua moluccensis), una specie endemica delle Molucche meridionali nell'Indonesia orientale. Anche a causa della sua bellissima cresta color salmone questa specie è stata a lungo catturata in natura per il commercio, tanto da essere considerata oggi "Vulnerabile" nella Lista Rossa IUCN e in serio rischio di estinzione. La sua cattura in natura è oggi fortunatamente vietata, ma esistono allevamenti autorizzati e regolati dalla CITES, la Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate.

Iggy però non ha acquistato Biggy in un semplice allevamento. Lo ha incontrato 13 anni fa, quando lo vide rinchiuso in condizioni pessime in un bar a bordo strada di una zona remota della Florida. Per potergli dare un futuro migliore, allora, decise di acquistarlo e liberarlo da quella gabbia angusta. Da quel momento sono diventati inseparabili e hanno abbracciato con forza la missione che li vede impegnati per la salvaguardia ti tante altre specie selvatiche minacciate.

Iggy patrono del Buron Bay Wildlife Hospital

In seguito ai disastrosi incendi che hanno colpito l'Australia tra il 2019 e il 2020 per incoraggiare le persone a dare una mano per salvare la fauna selvatica Biggy e Iggy, hanno lanciato un lungo e accorato appello attraverso il profilo Instagram del cacatua ballerino. Da quel momento Biggy è diventato ambasciatore e patrono del Byron Bay Wildlife Hospital, l'ospedale fondato proprio per mettere insieme i migliori veterinari dell'Australia riuniti per fornire cure e assistenza agli animali in pericolo o feriti.

I video dei balletti della star pennuta di Instagram saranno certamente irresistibili, ma l'impegno e la sensibilità dimostrata verso la conservazione e la tutela degli animali dalla leggenda del rock, sono sicuramente la performance che merita più like e attenzioni.

L'appello lanciato da Biggy e Iggy