«Il cuore mi scoppia di gioia, piango, rido, piango di nuovo e rido quando guardo la sua faccia buffa» scrive Chiara Calasanzio sulla pagina Facebook dell’Oasi Ohana, il rifugio che ha fondato a Santa Margherita di Belice, in Sicilia. La storia di Hola e Micia ha catturato in breve tempo l'attenzione di tutti. La piccola Hola, era stata lanciata da un finestrino e recuperata da un passante, e in seguito all'incidente si era scoperto della sua cecità. Aveva trovato in clinica una nuova amica, Micia. Le piccole sono diventate da subito inseparabili e l'associazione ha spinto per far si che entrambe fossero adottate dalla stessa famiglia. Tuttavia il periodo di pre-affido di sei famiglie non si è concluso nel migliore dei modi e le cucciole sono tornate in stallo con Francesca Orsini, una delle volontarie dell'Oasi Ohana.

Ora però è finalmente arrivata un'ottima notizia: la cagnolina e la sua inseparabile amica gatta infatti hanno trovato una casa e il 24 agosto saliranno al nord verso Osnago, nel Lecchese dove c’è Paola pronta a regalare loro una nuova vita. A fare l'annuncio è proprio Chiara sulla pagina dell'associazione:

«Hola, la mia bambina, e Micia, la sua amichetta che secondo me l'ha aiutata a sopravvivere prima alla cecità e poi alla parvovirosi, SONO UFFICIALMENTE ADOTTATE e partiranno il 24 agosto per Osnago, Lecco. Il cuore mi scoppia di gioia, piango, rido, piango di nuovo e rido quando guardo la sua faccia buffa. In questo momento il mio pensiero va a Francesca Orsini, che per tutti questi mesi si è fatta personalmente carico di Hola e Micia e le ha tenute con sé fino ad oggi, a casa sua, curandole come se fossero due bambine piccole a cui insegnare tutto e, nel caso di Hola, aiutandola a scoprire un mondo che non può vedere ma solo percepire. Un grazie speciale anche a Erminia Beltramini che ha curato la delicata fase del preaffido e alla nuova mamma Paola, a cui affidiamo una coppia di pazzarelle a cui abbiamo dedicato tutte noi stesse e che ha ricevuto una valanga di affetto da tutta Italia. Amori miei, la vostra nuova vita è vicina…»

Fonte| Oasi Ohana

Adozioni consapevoli: scegliere di vivere con un cane ti cambia la vita