14 Giugno 2022
12:31

Tequila, in canile per una rinuncia di proprietà: ora cerca davvero la sua famiglia ideale

Tequila è un Amstaff di un anno e mezzo ed è il frutto di una rinuncia di proprietà. Adesso cerca una famiglia che scelga consapevolmente di amarlo per sempre.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Kodami
10.847 condivisioni
Immagine

Nel Nord Italia l’abbandono dei cani in strada sembra essere un fenomeno quasi assente. Tuttavia, esiste un problema fin troppo sottovalutato che contribuisce a riempire i canili e di cui non si parla affatto: la rinuncia di proprietà degli animali.

Tequila è un Amstaff di un anno e mezzo, maschio con pedigree. Si trova in canile a Merlara in provincia di Padova da metà gennaio ed è il frutto di una rinuncia di proprietà. Dopo un anno vissuto in casa insieme a quella che avrebbe dovuto essere la sua famiglia per la vita, non è più stato ben accetto. «Purtroppo i cuccioli sono sempre belli, i problemi arrivano quando crescono», commenta Silvia Varotto, volontaria che ha scelto di raccontare a Kodami la storia di Tequila.

«I pet mate se ne sono sbarazzati perché a loro dire il cane abbaiava e gli aveva rovinato il giardino − ci spiega Silvia − Ma non siamo qui per giudicare la scelta di adozione inconsapevole, seppur sia un comportamento da recriminare: siamo qui per trovare il compagno giusto per Tequila, un cane molto affettuoso che ha bisogno del contatto con le persone».

Immagine

«Tequila non va d'accordo con i cani maschi, mentre con le femmine è da valutare − continua Silvia − È castrato, vaccinato e in possesso del suo libretto sanitario. Cerca una famiglia che voglia renderlo felice, con tanta pazienza e soprattutto che sia consapevole delle caratteristiche della sua razza».

Per informazioni: Donatella al 3316762213

In estate aumentano gli abbandoni, ma è questo il periodo migliore per adottare un cane. Perché? Semplicemente perché siamo in ferie, abbiamo più tempo da dedicare al nuovo arrivato e la prima avventura che vivremo insieme sarà quella di una vacanza. Adottiamo un cane dal canile e mettiamo fine a questa piaga sociale. Quest'anno abbiamo lanciato su Kodami una campagna di informazione e comunicazione che abbiamo chiamato "Vacanza bestiale" per sensibilizzare sul tema dell'abbandono estivo. Abbiamo deciso di focalizzarci su un'idea che non temiamo di definire rivoluzionaria perché, in fondo, così semplice in realtà da realizzare: adottate d'estate! Non esiste periodo migliore, credeteci, per scoprire quanto è straordinario trascorrere le vacanze e la vita insieme a un compagno animale.

Invia sui nostri canali social, video o foto e condividi con noi le esperienze più belle della vacanza col tuo amico a quattro zampe!

Sfondo autopromo
Segui Kodami sui canali social