Un gruppo di cinghiali ha accerchiato una donna e le ha portato via la spesa all'esterno di un supermercato nel centro commerciale a Le Rughe, a Formello, appena fuori le porte di Roma. L'episodio è stato immortalato in un video che è diventato immediatamente virale sui social. Nell'immagini si vede il branco, formato da diverse femmine e numerosi piccoli, muoversi con incredibile naturalezza tra le auto del parcheggio per poi avvicinarsi alla donna. Inutili i tentativi di allontanamento, alla fine la donna si è vista costretta a mollare i sacchetti della spesa sui quali i cinghiali si sono avventati senza esitazione.

Ecco il video diventato virale sui social

Le incursioni urbane dei cinghiali, anche in grosse città come Roma e Genova, stanno diventando sempre più frequenti. Il primo passo per evitare incidenti e non far abituare alla presenza umana questi animali è non dar loro da mangiare. La presenza dei cinghiali nelle periferie delle città è strettamente legata alla disponibilità di cibo, rifiuti e scarti alimentari. Alimentarli non fa altro che accentuare il loro comportamento confidente e aumentare i rischi di incidenti. Ricordiamo che inoltre, oltre che essere fortemente sconsigliato, dar loro da mangiare è vietato dalla legge 221/2015, e può essere sanzionato con pesanti sanzioni.

Il fenomeno dell'inurbamento di molte specie selvatiche è chiaramente una questione molto più complessa, che richiede certamente interventi gestionali più ampi e coordinati, ma il ruolo del cittadino nella convivenza responsabile con questi e altri animali è cruciale, sia per la salvaguardia degli stessi animali sia per prevenire danni a persone o cose.