perché i gatti non vanno più d'accordo

Quando si ha più di un gatto, può capitare che di punto in bianco non vadano più d’accordo. A volte questo atteggiamento è collegato a episodi in cui siamo costretti a separarli per un periodo più o meno lungo.

Sebbene nella maggior parte dei casi si risolva tutto da sé, può essere necessario un intervento di reintroduzione graduale dei due gatti. In questo caso i due gatti vengono separati in casa e poi fatti incontrare di nuovo gradualmente. In commercio, inoltre, esistono alcuni prodotti che possono aiutare, come ad esempio  le molecole e i diffusori di feromoni sintetici.

Ma perché dei gatti che sono sempre andati d'accordo improvvisamente litigano? E cosa possiamo fare per evitarlo?

Per il territorio

Una delle cause più comuni per la quale i gatti litigano è per il dominio del territorio. D’altronde, sono animali abbastanza “territoriali” e diventano facilmente aggressivi quando sentono che il proprio spazio viene “invaso”. Soprattutto se si ha più di un gatto, quindi, è facile che accada. Una soluzione per evitarlo è quella di fare in modo che ogni gatto abbia la propria lettiera, la propria ciotola e i propri giochi.

Perché hanno temperamenti diversi

I gatti potrebbero non andare d'accordo anche per i diversi temperamenti. Quello che si può tentare di fare in questo caso è aspettare che passi, offrendo loro spazi separati e soprattutto giochi e attenzioni esclusive.

Perché sono malati

Quando i gatti sono malati tendono a stare in disparte per nascondere la malattia, un atteggiamento dettato dal loro istinto di sopravvivenza. Questo potrebbe renderli nervosi e le liti, dunque, potrebbero essere un campanello d’allarme di qualcosa che non va. Se di punto in bianco uno dei vostri gatti comincia ad essere scontroso e aggressivo, e a litigare con gli altri gatti di casa, potrebbe voler dire che c’è bisogno di una visita dal veterinario.

Perché sono stressati

Un altro motivo di litigio fra gatti è lo stress. I gatti sono animali abitudinari, tutto ciò che sconvolge la normale routine o che è esterno ad essa può diventare un fattore di stress e renderli nervosi a tal punto da litigare. L’ingresso di un nuovo animale domestico in casa, o anche di nuovi componenti della famiglia, così come un trasferimento o un viaggio possono contribuire ad esso. Se quindi i vostri gatti litigano, provate a chiedervi cosa è cambiato nel loro e nel vostro ambiente.

Quando i cambiamenti sono inevitabili, l’unica cosa da fare è dare loro attenzioni e cercare di mantenere il più possibile la loro routine e i loro orari invariati. Quando invece lo stress è legato all’ingresso di un nuovo membro nella famiglia, umano e non, è importante prepararli in modo graduale.