18 Giugno 2021
16:01

Due cani lasciati in macchina in un posto assolato, quali sono le conseguenze?

Due cani sono stati lasciati in macchina sul lungomare di Brighton in un posto assolato dove le temperature raggiungevano i 24 gradi. I poliziotti sono intervenuti rompendo il finestrino e i proprietari della macchina sono accorsi sul posto sostenendo che si erano allontanati per poco tempo. Ma quali sono le conseguenze sul cane che viene lasciato in auto sotto il sole?

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Kodami
855 condivisioni
Immagine

Qualche giorno fa sul lungomare di Brighton, nel Regno Unito, due cani sono stati lasciati in macchina all'interno di due gabbiette nere e sotto un caldo cocente intorno ai 24 gradi. Un testimone dice di aver visto i cani, tra cui un Beagle, ansimare all'interno dell'autovettura ormai diventata rovente. Le auto infatti si possono surriscaldare molto velocemente e all'interno la temperatura diventa molto più alta di quella ambientale in poco tempo. I poliziotti, chiamati da alcuni testimoni, sono subito intervenuti rompendo con il manganello il finestrino per liberare i due cani e la scena è stata ripresa in un video da una persona del posto. Ecco il video:

Appena rotto il finestrino è subito scattato l'allarme della macchina che ha richiamato l'attenzione di una coppia che stava probabilmente mangiando in un posto lì vicino ma che sostiene di essersi allontanata solo per dieci minuti. Invece di mostrare "gratitudine" i due si sono lamentati dei danni provocati all'auto, non sembrando particolarmente consapevoli delle gravi conseguenze che potevano esserci se le forze dell'ordine non fossero intervenute. I due cani fortunatamente stanno bene e dopo essere stati idratati e aver preso aria fresca sono stati restituiti ai loro referenti umani. I poliziotti ricordano che se si assiste alla presenza di cani in macchina in un posto assolato, bisogna subito contattare il 999 nel Regno Unito, mentre in Italia il 112 o il 113 per Carabinieri o Polizia. Ma quali sono le conseguenze di lasciare il cane in macchina sotto al sole?

Le conseguenze del colpo di calore per i cani

Lasciare un cane chiuso in macchina in un posto assolato può essere davvero molto pericoloso e portare a gravi conseguenze. «I cani possono rischiare uno shock cardio-circolatorio dovuto al colpo di calore – spiega la veterinaria Eva Fonti, membro del comitato scientifico di Kodami – Bisogna considerare infatti che i cani hanno normalmente una temperatura basale più alta della nostra, che si aggira tra i 38 e i 39 gradi, e non hanno modo di disperdere calore se non attraverso le ghiandole sudoripare che si trovano tra i cuscinetti plantari o attraverso l'ansimare».

Lasciare l'animale in una scatola metallica come una macchina, anche per poco tempo a temperatura alte, in cui non c'è riciclo d'aria e senza dargli la possibilità di muoversi e dissipare calore può dare gravi complicanze come l'ipertermia. «Ossia l'innalzamento della temperatura corporea intorno ai 40 gradi, che il cane inizialmente prova a contrastare affannando e ansimando. Può portare a un accasciamento dell'animale con conseguente shock cardio-circolatorio prima con tachicardia e poi con bradicardia, continuando con uno stato stuporoso e poi comatoso. Ci può essere anche uno shock neurologico e la presenza di sintomi gastrointestinali come diarrea con il sangue perché possono verificarsi diversi infarti a livello intestinale». conclude Eva fonti.

Se avvistate un cane in una situazione del genere è importante agire subito senza utilizzare il ghiaccio, per non provocare sbalzi troppo forti di temperatura, ma al contrario rinfrescarlo piano piano con delle pezze bagnate o anche un ventilatore e poi portarlo immediatamente dal veterinario.

Sfondo autopromo
Segui Kodami sui canali social
api url views