In Australia Helaina Alati, mentre stava facendo la spesa in un supermercato a Sydney, si è trovata davanti un pitone di 3 metri, spuntato dallo scaffale delle spezie.
In Australia si può incontrare davvero di tutto: squali, coccodrilli, ragni giganti, serpenti velenosi e alcuni tra gli animali più bizzarri e affascinanti al mondo. E così può persino capitare che mentre sei al supermercato a fare tranquillamente la spesa vedi spuntare la testa di un enorme pitone lungo 3 metri dagli scaffali.

Un incontro faccia a faccia tanto insolito quanto fortunato per entrambi. La giovane donna è infatti un'esperta di fauna selvatica e quindi ha una certa familiarità con i serpenti: «Ho girato la testa e lui era a circa 20 cm dalla mia faccia, mi guardava dritto negli occhi come a dire: ‘Mi puoi portare fuori da qui?‘» ha raccontato la giovane donna, che ha subito riconosciuto la specie e mantenuto la calma.

L'enorme rettile è in fatti un pitone tappeto (Morelia spilota), un serpente comune in Australia che come tutti i pitonidi non è assolutamente velenoso. Halani è riuscita persino a filmare la scena del pitone che si allunga dallo scaffale, pubblicando poi le immagini sul suo profilo Instagram. Successivamente ha subito informato lo staff del supermercato della presenza del serpente chiedendo aiuto per portarlo fuori: «Credo abbiano pensato che fossi pazza, ad essere onesti. Non credo che sapessero cosa dire quando ho detto che c'era un pitone di 3 metri nel corridoio».

Dopo essere tornata a casa per recuperare un contenitore adatto al trasporto dei rettili, la donna è tornata al supermercato ed è riuscita a catturare il serpente, che nel frattempo si era nascosto di nuovo nello scaffale. Il pitone è stato poi liberato nella boscaglia vicino al supermercato, l'habitat da cui era probabilmente venuto per curiosare in giro. Secondo Alati il serpente era infatti un maschio che aveva smarrito la strada mentre era alla ricerca di una femmina ed è entrato probabilmente di notte.

Primo piano di un pitone diamante (Morelia spilota spilota), la sottospecie di pitone tappeto incontrata nel supermerato
in foto: Primo piano di un pitone diamante (Morelia spilota spilota), la sottospecie di pitone tappeto incontrata nel supermerato

Il pitone tappeto è un grosso serpente diffuso tra le foreste dell'Australia e del sud-est asiatico. Si tratta di una specie innocua piuttosto comune ed è anche diffusamente allevata tra gli appassionati di rettili. Ne esistono diverse sottospecie, ognuna con il proprio areale, e quella che vive lì, in Australia sud-orientale, è chiamata anche diamond python, pitone diamante, per via della sua particolare colorazione.

Helaina Alati è stata brava a mantenere il sangue freddo, proprio come si addice a un esperta di rettili, ed è riuscita così a evitare che il panico si diffondesse nel supermercato mantenendo tutti al sicuro, pitone incluso.

I serpenti più velenosi: dal black mamba al cobra reale

Come distinguere i serpenti velenosi da quelli innocui