«Per favore, non abbandonateli!» è l’appello dei bambini di “Il Mondo di Allegra” e “Il Mondo di Allegra 2”, i piccoli dell’Alba International School che hanno realizzato due libri educativi per raccontare le storie del rapporto unico che viene a crearsi tra i bambini e il proprio animale domestico, e i cui proventi delle vendite vanno all’Associazione Gaia Animali & Ambiente e alla LEIDAAA, Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente.

In occasione dell’estate e dell’odioso fenomeno dell’abbandono degli animali per andare in vacanza, i bimbi hanno realizzato anche un video di appello dove con grande chiarezza e senza alcun indugio chiedono di non lasciare per la strada il proprio fedele compagno.

Lo spot è stato girato in una zona di campagna dove spesso, essendo luoghi piuttosto isolati, vengono abbandonati cani, gatti e qualsiasi altro animale di cui ci si voglia disfare come se fosse un oggetto. Protagonisti sono due bimbi con accanto le due dolcissime Gioia e Gigi, due cagnette dal passato difficile, che ricordano quanto sono stati importanti i loro amati cani durante il periodo difficile dell’isolamento in casa per via del Covid, di quanto non siano un giocattolo, ma esseri con sentimenti, capaci di provare gioia e di soffrire. Di quanto siano parte della famiglia come tutti i componenti e che per questo non vanno mai abbandonati.

Le storie di Gioia e Gigi sono contenute nei libri “Il Mondo di Allegra” e “Il Mondo di Allegra 2”: Gioia era stata abbandonata e gettata in un canile, gravida di quattro cuccioli, e Gigi era una fattrice per cucciolate da rivendere. Brutte storie con un "happy end" che le ha viste entrambe ritrovare la felicità grazie a un’adozione del cuore.

Un appello gentile, ma diretto. Con un di più, la formula “per favore”. Quella frase che ci insegnano a dire da subito, fin da piccoli, perché una richiesta fatta con gentilezza ha più possibilità di essere accolta e soddisfatta. Chiaramente anche in questo caso la speranza è che sia proprio la gentilezza ad arrivare al cuore delle persone più adulte, visto che a quello dei bambini non ce n’è davvero bisogno.

Kodami sostiene fortemente tutte le campagne contro l’abbandono estivo e abbiamo lanciato la nostra attività di informazione e comunicazione #VacanzaBestiale attraverso diverse chiavi di lettura: dall’analisi del fenomeno stesso dell’abbandono agli effetti sul randagismo, dalle storie di abbandono alle adozioni consapevoli. Fino ai consigli per chi sceglie di vivere un’estate insieme al proprio compagno animale.