7 Aprile 2021
11:03

Dal Manx al Bobtail, tutti i gatti nati senza coda

Il gatto senza coda più famoso è il Manx, detto anche Gatto dell'Isola di Man, ma le razze prive di coda o con una coda estremamente corta sono più di una. Vediamo quali sono tutti i gatti senza coda, che caratteristiche hanno e quali problemi possono avere a causa di questa loro peculiarità.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Kodami
19 condivisioni
Validato da Sonia Campa
Membro del comitato scientifico di Kodami
Gatti senza coda

Se dovessimo descrivere un gatto nel modo più semplice possibile, diremmo che si tratta di un piccolo felino, un animale a quattro zampe con lunghi baffi e una lunga coda. L'aspetto dei gatti, però, differisce molto a seconda della razza e, così come ne esistono a pelo lungo o corto, dalla corporatura snella o massiccia, così esistono anche razze di gatti senza coda.

Il gatto senza coda più famoso è il Manx, o Gatto dell'Isola di Man, che è completamente privo di coda o ha una coda estremamente corta. Altre razze di gatti con coda molto corta sono il Bobtail Giapponese, particolarmente amato in Oriente, e il Kurilian Bobtail, ma ce ne sono diverse.

Vediamo quali sono, che caratteristiche fisiche hanno e quali problemi potrebbe dargli la mancanza della coda.

Caratteristiche e problemi dei gatti senza coda

Le razze di gatti senza coda non vanno confuse con i gatti che hanno perso la coda in un secondo momento, ad esempio per un'amputazione, e con quelli nati senza coda per un difetto congenito, cioè un'alterazione dello sviluppo intrauterino. Nelle razze senza coda, questa caratteristica può essere dovuta a malattie scheletriche, come nel caso del Gatto dell'Isola di Man, che è affetto da Sindrome di Manx, una forma di spina bifida, oppure a mutazioni recessive, come nel caso del Bobtail Giapponese.

La Sindrome di Manx può causare gravi problemi all'intestino e alla vescica (problemi di defecazione, incontinenza), a causa della mancata chiusura di una vertebra intorno al midollo spinale.

La coda, oltre a garantire la corretta funzionalità intestinale, aiuta il gatto a mantenere l'equilibrio e la sua mancanza, quindi, può creare qualche problema.

Ultima, ma non per questo meno importante, funzione della coda del gatto è quella di aiutarlo a esprimere i suoi bisogni, a interagire con i suoi simili e con gli umani.

Le razze di gatti senza coda

Come abbiamo anticipato, il gatto senza coda per eccellenza è il Manx, o Gatto dell'Isola di Man, che è completamente (o quasi) privo di coda. Ci sono però altre razze caratterizzate da una coda molto corta, eccole tutte.

Gatto dell'Isola di Man (Manx)

Gatto dell'Isola di Man

Il Gatto dell'Isola di Man, in lingua inglese noto come Manx, prende nome dall'isola di cui è originario. La sua caratteristica principale è, appunto, la mancanza di coda. La coda può essere completamente assente oppure può essere estremamente corta, circa 3 cm di lunghezza. Nel Manx, l'assenza di coda è dovuta a una malattia spinale.

Di taglia media, può essere a pelo corto o a pelo lungo e, in questo caso, prende il nome di Cymric. Ha un temperamento allegro e giocherellone ed è molto affettuoso con la sua famiglia.

Kurilian Bobtail

Kurilian Bobtail

Il Kurilian Bobtail è originario delle Isole Curili della Russia, dove ancora oggi vive libero, ed è caratterizzato da una coda molto corta (3-8 cm) e vaporosa, simile a un pon-pon. Di taglia media, robusto e muscoloso, può essere a pelo corto o semilungo. È un abile cacciatore e ama l'acqua.

I Kurilian sono gatti intelligenti, docili e socievoli, si affezionano molto al loro umano di riferimento, nonostante la natura selvaggia che li contraddistingue.

Bobtail Giapponese

Gatto bobtail giapponese

Il Bobtail Giapponese è un gatto amatissimo e molto popolare in Giappone. Nonostante i gatti che hanno dato avvio alla razza siano di origine orientale, la selezione dell'attuale Bobtail è iniziata negli Stati Uniti. Non è completamente privo di coda, ma quest'ultima non supera i 5-8 cm e, come quella del Kurilian, è ricoperta di pelo, che la rende simile a un pon-pon. È di taglia media, con corpo muscoloso e allungato. Il mantello è corto e soffice, con poco sottopelo.

Il Bobtail Giapponese è attivo, dinamico, vivace e intelligente. Pur essendo un abile cacciatore, ama trascorrere il tempo con la sua famiglia umana.

Bobtail Americano

Gatto Bobtail americano

Il Bobtail Americano è un gatto di taglia medio-grande, originario del Nord America, dove la razza è stata selezionata negli anni '60 del ‘900. La sua coda mozza è lunga da un terzo alla metà di quella di altre razze con code di lunghezza regolare. Ha una corporatura muscolosa e massiccia e il pelo può essere da corto a semi-lungo, dalla consistenza ruvida.

È un gatto affettuoso e giocherellone, che preferisce la compagnia del suo umano di riferimento alla solitudine.

Mekong Bobtail

Mekong Bobtail

Il Mekong Bobtail, detto anche Thai Bobtail per le origini thailandesi dei suoi progenitori, è un gatto di taglia media con mantello colourpoint e grandi occhi azzurri. La razza è stata selezionata in Russia, a partire da alcuni gatti di origine asiatica. Pare che i primi esemplari importati dal Sud-Est Asiatico siano stati dei gatti regalati allo zar Nicola II dal re del Siam Chulalongkorn.

La sua coda, oltre ad essere molto corta (deve essere più corta di un quarto della lunghezza del suo corpo), è ricurva e attorcigliata. È un gatto molto attivo, vivace e affettuoso.

Pixie Bob

Pixie Bob

Il Pixie Bob è un gatto di taglia grande, dalla corporatura massiccia. La sua caratteristica principale, oltre alla coda corta (circa 5-6 cm) è la polidattilia, cioè un numero di dita superiore al normale. Anche se a lungo si è pensato che il Pixie Bob fosse frutto dell'accoppiamento di un gatto domestico con una lince, pare che tra le due specie non ci sia alcun legame e che questa razza sia stata selezionata da un'allevatrice americana negli anni '80, facendo accoppiare una gatta domestica polidattile con un maschio di Bobtail.

Il suo aspetto sornione e pacifico si sposa bene con la sua capacità ad adattarsi e integrarsi facilmente alla vita in famiglia.

Sfondo autopromo
Segui Kodami sui canali social
api url views