Anche il grande divulgatore e naturalista britannico David Attenborough e la giovane attivista svedese Greta Thunberg sono tra i candidati in lizza per vincere il Premio Nobel per la Pace. I due sono tra le più note influenti personalità mondiali che lottano in prima persona per difendere il Pianeta, tutti i suoi abitanti e per denunciare gli effetti della che la crisi climatica avrà sulle nostre vite.

Sir David Attenborough, che compirà 96 anni il prossimo maggio, ha alle spalle una lunghissima carriera come documentarista e divulgatore naturalistico, autore di film e serie di successo come Life on Earth, Blue Planet oppure Our Planet prodotti da BBC, e recentemente da Netflix, e distribuiti in tutto il mondo.

La sua è tra le voci più iconiche e riconoscibili al mondo e sia grazie ai documentari, che attraverso eventi e conferenze, commenta e descrive sui media e di fronte le più importanti platee mondiali, i danni, i rischi e le conseguenze che le attività umane e il riscaldamento globale causano su tutta la vita del Pianeta, compresa la nostra.

Greta Thunberg, invece, già candidata in passato, è l'attivista ambientalista più influente, diventata simbolo della lotta in difesa del Pianeta grazie proteste dei Fridays for Future. La sua grinta e il suo coraggio, l'hanno più volte messa di fronte ai più potenti leader mondiali, accusati di aver agito poco e male per contrastare la crisi climatica.

I due gareggeranno con molti altri canditati, tra cui l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), la leader dell'opposizione bielorussa Svetlana Tikhanovskaya e Simone Kofe, Ministro degli esteri delle piccole isole di Tuvalu, diventato noto per il suo intervento da remoto nelle acque del Pacifico per denunciare gli effetti della crisi climatica durante la Conferenza dell'ONU sul clima di Glasgow (COP26).

Tutte le candidature, che si sono chiuse lunedì, non necessariamente riceveranno l'approvazione da parte del comitato del Nobel. Se David Attenborough o Greta Thunberg riusciranno o meno a vincere il Premio Nobel per la Pace 2022 lo scopriremo solo ad ottobre, quando verranno annunciati tutti i vincitori della prestigiosa onorificenza voluta da Alfred Nobel.