1 Agosto 2021
9:38

Catania, torna a casa di notte e dimentica il cane in auto: denunciato

Grazie a chi ha chiesto aiuto quando sono arrivati i soccorsi il sole non picchiava ancora duro. Questa è l’ennesima storia di un pet mate che ha lasciato il suo cane chiuso in auto. Era tornato a casa quando era ancora notte, e i carabinieri sono arrivati dopo le 10 del mattino. Forse questa è stata per il cane la vera salvezza.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Kodami
803 condivisioni
Immagine

Grazie a chi ha chiesto aiuto, quando sono arrivati i soccorsi il sole ancora non picchiava ancora duro. Questa è l’ennesima storia di un pet mate che ha lasciato il suo cane chiuso in auto. Era tornato a casa quando era ancora notte, e i carabinieri sono arrivati dopo le 10 del mattino. Forse questa è stata per il cane la vera salvezza.

Il fatto è accaduto venerdì scorso a Catania, in via Luigi Capuana. I carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale sono intervenuti intorno alle 10.30 grazie alla telefonata di una donna che lamentava l’abbandono di un cane all’interno di un’auto che era stata parcheggiata sulla via dallo stesso pet mate.

I carabinieri sono intervenuti alle 10.30 e hanno notato come il cane stesse accusando i primi segni di malessere dovuti al caldo. I finestrini erano completamente chiusi e, con il passare del tempo, sicuramente la situazione sarebbe andata a peggiorare.

I militari sono risaliti a una donna che, a sua volta, ha immediatamente contattato telefonicamente il figlio. È stato lui che, trafelato, ha raggiunto l’autovettura e spiegato ai militari che quella mattina era rientrato intorno alle 4 di notte. Ha confessato ai carabinieri di essersi completamente dimenticato della presenza dell’animale all’interno dell’abitacolo.

Il cane è stato subito rifocillato e il pet mate è stato denunciato all’autorità giudiziaria. Dovrà rispondere del reato di abbandono di animali.

Sfondo autopromo
Segui Kodami sui canali social
api url views