Tim Burton riceve il premio alla carriera alla Festa del Cinema di Roma e, in una delle sue rare apparizioni, si presenta sul red carpet con la famiglia al completo tutta in stile dark e gotico come d’abitudine: la moglie Helena Bonham Carter, i due figli Billy Ray, 18 anni, e Nell, 13 anni e, l’immancabile cane Levi, ospite a sorpresa che ha conquistato grandi applausi.

«Sono qui con tutta la mia famiglia – ha detto il visionario regista del film La sposa cadavere e di tanti altri successi –  C’è anche il mio cane, Levi. Mi sento un po’ come al mio funerale», ha scherzato.

Come sembra dalle immagini Levi, somigliante a un Jack Russel un po' in carne, è arrivato tranquillo al guinzaglio, poi è stato preso in braccio per le foto di rito alla famiglia e, durante l’intervista al regista, si è accomodato sulle ginocchia del suo compagno umano.

Tim Burton non è il primo a solcare un red carpet con il proprio compagno animale. Al Festival di Venezia, per esempio, la regista inglese-americana di origine iraniana Ana Lily Amanpour si era fatta accompagnare dal suo amico Benny che, come se fosse un evento assolutamente naturale, è salito sul palcoscenico senza alcun timore.

Anche Ariana Grande è stata ospite con Toulouse, un cucciolo mix di Beagle-Chihuahua, al The Tonight Show facendo impazzire Jimmy Fallon. E Amanda Seyfried ha fatto lo stesso rendendo famosissimo Finn, un bellissimo pastore tedesco portandolo con sé al David Letterman Show.

Burton, che evita accuratamente il mondo patinato di Hollywood, sta realizzando per Netflix la serie  Wednesday, dedicata alla mitica Mercoledì della Famiglia Addams. Per diversi mesi nulla si era saputo sulle riprese. Poi le rivelazioni.

Intanto Wednesday Addams sarà interpretata da Jenna Ortega nota soprattutto per il ruolo di Ellie nella seconda stagione di You. A prendere il ruolo di Morticia è stata Catherine Zeta-Jones mentre e Luis Guzmán interpreterà suo marito Gomez Addams. La serie dovrebbe uscire alla fine del 2022.