cavallo, foto copertina | Kodami

Tragico incidente la mattina della Vigilia di Natale sulla via Aurelia, tra Fregene e Roma: tre cavalli sono stati investiti e uccisi poco prima del bivio di Fregene, provocando un conseguente tamponamento che ha coinvolto quattro auto e un furgone.

L’incidente è avvenuto all’alba, anche se l’intervento dei Vigili del Fuoco è delle 8 di venerdì mattina. La scena che si sono trovati davanti i soccorritori è stata scioccante e drammatica: i cadaveri dei cavalli giacevano su una carreggiata tra i detriti del mezzo che con tutta probabilità li ha investiti. Due persone, i conducenti di due auto, sono stati soccorsi dal 118 e accompagnati all'Aurelia Hospital per controlli: le loro condizioni non sono gravi. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

L’ipotesi più probabile è che i cavalli, fuggiti da un maneggio o da uno dei campi vicini, si siano spinti sin sull’Aurelia, e che complice anche il buio siano stati travolti. Non è chiaro se il tamponamento sia stato provocato dal tentativo di evitare di investirli o di evitare i cadaveri sulla carreggiata. Di certo c’è che i cavalli sono stati avvistati da diversi automobilisti nelle prime ore della mattina, e che alcuni hanno cercato anche di avvisare diffondendo un appello su Facebook.

«Attenzione, ci sono tre cavalli sull’Aurelia, me li sono trovati quasi addosso alle 6.30 mentre stavo andando al lavoro – è uno degli avvertimenti diffusi via social da un’automobilista – hanno provocato un incidente all’altezza del bivio di Fregene, andando verso Roma».

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Civitavecchia, che hanno poi lasciato la scena alla polizia Locale di Fiumicino per i rilievi. I corpi senza vita dei cavalli sono stati recuperati soltanto a metà mattinata.

Un lupo è stato investito e ucciso ad Ancona

Un altro orso è stato investito in Trentino ed è fuggito via ferito