La gallina resta con la testa ferma in aria mentre il corpo si muove: come ci riesce?

Le galline e altri uccelli riescono a mantenere la testa perfettamente ferma mentre il resto del corpo si muove, come si vede in questo video. Ci riescono grazie a un complesso sistema di stabilizzazione.

7 Luglio 2024
11:00
300 condivisioni
Immagine

Se amate gli animali e frequentate social come TikTok e YouTube, probabilmente vi sarete imbattuti almeno una volta nei video di galline tenute in mano e che, mentre il corpo si muove, tengono la testa perfettamente immobile, come inchiodata nell'aria. Questo comportamento, che può sembrare quasi magico, è in realtà un'abilità molto comune negli uccelli. La rete è piena di video che mostrano questa capacità di stabilizzazione incredibile, ma come fanno le galline a mantenere la testa ferma mentre il corpo si muove?

La capacità delle galline di tenere la testa sempre nello stesso punto, mentre il resto del corpo si muove è un esempio perfetto della straordinaria evoluzione degli uccelli. Questa abilità si basa su un sofisticato sistema di stabilizzazione che coinvolge diversi meccanismi sensoriali e neurologici. Diversi studi hanno dimostrato che gli uccelli possiedono un sistema visivo e un senso dell'equilibrio che consente loro di mantenere la testa in una posizione perfettamente stabile, indipendentemente dai movimenti del corpo.

La vista, in particolare, gioca un ruolo cruciale nella stabilizzazione di tutta la testa. Gli occhi degli uccelli inviano informazioni al cervello riguardo l'orientamento e il movimento. Questo feedback visivo permette di correggere rapidamente la posizione della testa in tempo reale. Inoltre, il sistema vestibolare legato all'equilibrio, che si trova nell'orecchio interno, rileva i cambiamenti nell'inclinazione e nella posizione della testa, inviando segnali al cervello per mantenere sempre una perfetta stabilità.

Il meccanismo che permette agli uccelli di mantenere la testa ferma, si basa su una serie di contrazioni muscolari rapide e precise. Questi movimenti compensatori sono coordinati dalle aree del cervello che gestiscono l'equilibrio e la coordinazione motoria. Quando la gallina muove il corpo, i muscoli del collo si attivano in modo da contrastare questi movimenti, mantenendo la testa in una posizione stabile. Accade lo stesso anche quando gli uccelli, come i piccioni, sembrano muovere avanti e indietro la testa quando camminano.

In realtà, la testa rimane sempre nella stessa posizione ed è il resto del corpo che la raggiunge muovendosi. Altri uccelli, come i falchi e le aquile, utilizzano questa abilità durante la caccia, mantenendo la testa perfettamente ferma nell'aria, mentre il corpo esegue rapidi movimenti per seguire le prede o per restare sospeso a mezz'aria. La precisione con cui gli uccelli riescono a mantenere immobile la testa è sorprendente e dimostra quanto siano evoluti i loro sistemi sensoriali legati alla vista e all'equilibrio.

Le galline nei video che tengono la testa ferma mentre il resto del corpo si muove, sono un perfetto esempio di adattamento evolutivo. Questa abilità, basata su un complesso sistema di feedback visivo e senso dell'equilibrio, permette agli uccelli di mantenere una perfetta la stabilità indipendentemente dai movimenti del resto corpo. La prossima volta che osservate una gallina o un piccione camminare sul marciapiede, prendetevi un momento per apprezzare la straordinaria precisione di questa stabilizzazione naturale, risultato di milioni e milioni di anni di evoluzione.

Avatar utente
Salvatore Ferraro
Redattore
Naturalista e ornitologo di formazione, sin da bambino, prima ancora di imparare a leggere e scrivere, il mio più grande sogno è sempre stato quello di conoscere tutto sugli animali e il loro comportamento. Col tempo mi sono specializzato nello studio degli uccelli sul campo e, parallelamente, nell'educazione ambientale. Alla base del mio interesse per le scienze naturali, oltre a una profonda e sincera vocazione, c'è la voglia di mettere a disposizione quello che ho imparato, provando a comunicare e a trasmettere i valori in cui credo e per i quali combatto ogni giorno: la conservazione della natura e la salvaguardia del nostro Pianeta e di chiunque vi abiti.
Sfondo autopromo
Segui Kodami sui canali social
api url views