È diventato popolarissimo il video pubblicato su TikTok dove si vede un gatto seduto sul davanzale della finestra che guarda la sua ciotola e che, a un certo punto, mette la sua zampa nell'acqua e poi si tocca il naso da sinistra verso destra, come se si stesse facendo il segno della croce. Un gesto che ha portato gli utenti del Web scherzosamente a soprannominarlo il "gatto religioso”.

@sylwia2407

my cat is praying..2020…😂🤦🏻‍♀️ #whatisgoingoninsidetheirhead #cat #poland #2020 #wtf

♬ Fortnite Is GOAT – CAM

Nessun segno della croce, perché il gatto fa così?

Ma come sempre succede sempre in questi casi, la spiegazione corretta del comportamento dell’animale sta altrove ed è, in fondo, molto semplice. Chiaramente non si sta facendo il segno della croce. «Ci vuole proprio una grande fantasia per pensare che quel gatto stia pregando – commenta Sonia Campa consulente per la relazione uomo-gatto e membro del comitato scientifico di Kodami – E la stessa fantasia ci vuole per pensare che abbia imparato ad imitare l'essere umano. Quel gatto sta semplicemente giocando con l'acqua "pucciando" dentro la zampa, come fanno moltissimi felini. Poi tira su la zampa e fa una serie di movimenti un po' a scatto, niente di più. È assolutamente un'illazione pensare che la cosa possa avere un qualche significato recondito. E poi una cosa così umana come il pregare… proprio no».

Tutto sta, come sempre, nel modo in cui guardiamo le cose dal nostro punto di vista e non c'è nulla di male a divertirsi guardando il video e facendolo girare. L’importante, come sempre, sta nella corretta interpretazione dei comportamenti peculiari delle singole specie e come poi le notizie, che tali non sono, vengono diffuse sui social.