22 Giugno 2022
15:30

Ambra, il meraviglioso fiore del Sud, è stata adottata: «È stata dura, ma è in mani sicure»

Quando Ambra è stata trovata pesava appena 13 kg ed era stata abbandonata in strada. Kodami ha accolto l'appello di Vesuvio's Dog, l'associazione che ha permesso alla cagnolina di riprendersi, e così Ambra ha trovato famiglia.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Kodami
12.797 condivisioni
Immagine

Vi avevamo parlato di Ambra, un Bracco tedesco, trovata mentre vagava da sola per le strade di San Giuseppe Vesuviano, Comune in provincia di Napoli. Pesava appena 13 kg, ma grazie all'impegno e all'amore di Serena Ambrosio, vice-presidente dell’associazione Vesuvio's Dog, e dei volontari tutti, Ambra si è ripresa in tempi record. «È diventata un fiore meraviglioso, o meglio il Bracco Tedesco che è, ma che era momentaneamente appassito!», aveva spiegato Serena.

Immagine

Ebbene, il fiore meraviglioso ha avuto il suo lieto fine andando a mettere radici in una famiglia altrettanto meravigliosa, quella di Fabrizio e Valentina che hanno letto la storia di Ambra su Kodami e hanno deciso di correre a conoscerla.

Dopo aver intrapreso il giusto percorso conoscitivo, Ambra è stata adottata! Adottare un cane, infatti, è una decisione davvero importante e richiede l’assunzione di molte responsabilità. Informarsi preventivamente su chi è il cane che condividerà la vita con noi, quali sono le sue necessità e dove adottarlo: sono tutti step necessari per fare una scelta consapevole e garantire il suo benessere.

Immagine

Una gioia immensa per Serena, anche se dal retrogusto agrodolce: «Ammetto che è stata dura lasciarla andare, tra me e lei si è instaurato un legame particolare − ha confessato la donna − Ma sono felice di sapere che è in mani sicure. Grazie per averci consentito di raccontare la sua storia e per averci permesso, in questo modo, di incontrare Valentina e Fabrizio che hanno deciso di adottarla e regalarle una nuova vita».

Immagine

_________________

In estate aumentano gli abbandoni, ma è questo il periodo migliore per adottare un cane. Perché? Semplicemente perché siamo in ferie, abbiamo più tempo da dedicare al nuovo arrivato e la prima avventura che vivremo insieme sarà quella di una vacanza. Adottiamo un cane dal canile e mettiamo fine a questa piaga sociale. Quest'anno abbiamo lanciato su Kodami una campagna di informazione e comunicazione che abbiamo chiamato "Vacanza bestiale" per sensibilizzare sul tema dell'abbandono estivo. Abbiamo deciso di focalizzarci su un'idea che non temiamo di definire rivoluzionaria perché, in fondo, così semplice in realtà da realizzare: adottate d'estate! Non esiste periodo migliore, credeteci, per scoprire quanto è straordinario trascorrere le vacanze e la vita insieme a un compagno animale.

Invia sui nostri canali social, video o foto e condividi con noi le esperienze più belle della vacanza col tuo amico a quattro zampe!

Il percorso per un’adozione consapevole è un momento fondamentale e questo questionario è solo un primo test che abbiamo deciso di condividere su Kodami. Sei pronto per adottare un amico a quattro zampe? Compila il nostro MiFido.

Sfondo autopromo
Segui Kodami sui canali social
api url views