Non ci sono solo cani e gatti ad essere abbandonati d’estate. In Romagna la situazione è molto critica per i coniglietti. C’è chi non riesce a mantenerli in casa e, quindi, crede che abbandonarli in un parco possa essere la soluzione migliore. Sbagliando: sono domestici e non selvatici e quindi non abituati a vivere lì. Il Parco Pertini di Cotignola (Ravenna) è uno degli esempi di quest'emergenza. A decine ne vengono buttati oltre la rete, con il risultato che poi si riproducono con una facilità tale da poter mettere a rischio la stessa gestione dei coniglietti locali.

«Negli ultimi mesi la situazione è peggiorata tantissimo – dice Erika Morini, volontaria Enpa di Lugo, associazione che gestisce l’area – Negli ultimi mesi, nel post lockdown, hanno iniziato ad abbandonare coniglietti all’interno del parco. Quelli che vivono qui sono sterilizzati e in un’area chiusa. Invece noi continuiamo a trovarli in luoghi ‘strani', intorno al laghetto, per esempio. Ecco perché ci accorgiamo degli abbandoni. Troviamo i conigli impauritissimi. Una ventina di giorni fa è stata abbandonata una femmina gravida».

Erika Morini spiega che il fenomeno è triplicato nell’ultimo periodo. Il compito dei volontari è di cercare di contenere quest’emergenza, dividendo per esempio i maschi dalle femmine. I “regolari” del parco Pertini sono circa 40. Quelli abbandonati, invece, ormai sono arrivati a 30. Tra i problemi che, a quanto pare, spingono a staccarsi da un coniglio domestico ci sarebbe anche la sterilizzazione. Capita che alcune famiglie non riescano a sopportarne i costi. «Non tutti i veterinari le fanno – prosegue la volontaria – Sono operazioni dai costi molto alti e quindi qualcuno le evita. Qui a Cotignola gli abbandoni di cani sono molto pochi. Quelli di gatti e conigli, invece, sono vere tragedie». Una delle soluzioni che i volontari hanno individuato è quella dell'adozione. Per questo è possibile contattare l'Enpa di Lugo attraverso la loro pagina Facebook.

Kodami sostiene fortemente tutte le campagne contro l’abbandono estivo e abbiamo lanciato la nostra attività di informazione e comunicazione #VacanzaBestiale attraverso diverse chiavi di lettura: dall’analisi del fenomeno agli effetti sul randagismo, dalle storie di abbandono alle adozioni consapevoli. Fino ai consigli per chi sceglie di vivere un’estate insieme al proprio compagno animale.

Vivere con i conigli, animali dolci e impavidi che amano la compagnia

Macherio, cinque coniglietti abbandonati tra le auto di un parcheggio