Due cuccioli di razza Corgi sono entrati a far parte di nuovo della vita di Elisabetta II. Secondo il Sun che riporta le dichiarazioni di una fonte vicina alla Regina: «La sovrana è felicissima. Era impensabile che non abbia alcun cane con lei: è come se la Torre di Londra non avesse corvi. Sono arrivati da un paio di settimane, sono adorabili e  il castello è già la loro casa».

La persona citata dal tabloid inglese fa riferimento alle recenti notizie da Oltremanica in cui si riportava che Elisabetta II non volesse più vivere con i cani perché in pensiero per il loro futuro, avendo ormai raggiunto i 94 anni, una volta avvenuta la sua morte. Ma la vita l'ha messa ora di fronte a quella che sempre i media inglesi definiscono «una profonda solitudine» da quando il marito Filippo è stato ricoverato in ospedale e le sue condizioni parrebbero critiche.

Elisabetta II e la passione per i Corgi

Elisabetta II ha vissuto con più di 30 cani nel corso degli anni e nel 2020 ne era rimasto solo uno di nome Vulcan, che poi è morto lo scorso dicembre. I due cuccioli non fanno parte della discendenza dei primi cani con cui la Regina ha iniziato il suo viaggio nella storia sempre accompagnata dai suoi fedeli amici.

La stampa inglese ritiene che i nuovi entrati in famiglia siano stati un regalo dovuto proprio al periodo difficile che sta vivendo, tra il ricovero di Filippo e in attesa che vada in onda l'intervista di Harry e Meghan a Oprah Winfrey che sta scuotendo il Palazzo reale.

Su quale sia stato il primo cane ad entrare nella vita di Elisabetta II quando è diventata adulta le fonti, almeno quelle italiane, si contraddicono. Secondo sempre il tabloid inglese, la prima che le fu donata per il suo diciottesimo compleanno si chiamava Susan e, ovviamente, era una Corgi.  Ma l'amore per i cani deriva da una tradizione familiare: suo padre Re Giorgio VI ha cresciuto le figlie insieme a Corgi e altre razze e la stessa regina, sebbene siano sempre questi ultimi a comparire di più nelle foto ufficiali, ha convissuto anche con Cocker spaniel e Dorgi. Vulcan, l'ultimo cane della Regina, era di quest'ultima razza, nata dall'incrocio tra Dachshund e Corgi.

Il nome completo dei Corgi è Welsh Corgi Pembroke: origine gallese, e anche se si può pensare che sia un cane da caccia nasce come cane da pastore, infatti è inserito nel "gruppo FCI 1" ovvero quello dei "Cani da Pastore e Bovari". Cane di taglia media, generalmente è super vivace e allegro.