cane intrappolato vigna di valle
in foto: I vigili del fuoco scavano il tunnel per salvare il cane – credit VdF

Un intervento difficile, ma che si è fortunatamente concluso nel migliore dei modi. Protagonista un cane finito in una condotta fognaria e rimasto intrappolato, in una giornata tra l’altro con temperature altissime.

È successo lunedì a Vigna di Valle, frazione del Comune di Bracciano. Il cane è caduto con tutta probabilità in un tombino e nel tentativo di uscire si è infilato all’interno del tubo, impossibilitato a uscire.

Alcuni passanti hanno chiesto aiuto ai Vigili del fuoco, e sul posto sono arrivate le squadre di Bracciano. Grazie alla search cam, una speciale telecamera utilizzata nelle operazioni di ricerca e soccorso, i pompieri hanno individuato il punto in cui il cane era rimasto incastrato e armati di piccone e martello pneumatico hanno scavato un tunnel parallelo che gli ha consentito di raggiungerlo.

Il cane è stato quindi estratto dalla condotta e messo nel trasportino preparato appositamente, dopodiché è stato affidato a un veterinario per il controllo.